Codice Comportamentale dei Soci - Corsi di lingua spagnola e portoghese certificati e accreditati - AISPAL Padova

dal 1955 Lingua e Cultura Spagnola e Portoghese - unico centro accreditato a Padova
Vai ai contenuti

Menu principale:

Codice Comportamentale dei Soci

CHI SIAMO
Il Comitato Direttivo A.I.S.P.A.L. ha definito il presente Codice Comportamentale dei Soci (qui in forma sintetica) con lo scopo di rendere il più possibile efficiente e gradevole l’attività sociale e di consentire a tutti di trarre il massimo beneficio.

Puntualità - la puntualità ed il rispetto dei tempi programmati è un dovere nei confronti dei docenti e degli altri corsisti.

Attività - tutte le attività sono soggette alla quota di iscrizione, che non è rimborsabile. La quota del corso collettivo frequentato non è rimborsabile dopo l’avvio delle lezioni.

Iscrizione ai corsi - vengono effettuate prima dell’avvio delle lezioni, compilando e sottoscrivendo il modulo d'iscrizione all’AISPAL, il Codice Comportamentale e versando la quota associativa .

Pagamento dei corsi - deve essere effettuato prima dell’avvio delle lezioni attraverso contante, bancomat, carta di credito, assegno o tramite bonifico bancario. E’ possibile il pagamento rateale

Corsi di gruppo - seguono il calendario delle festività scolastiche della Regione Veneto affisso in bacheca e nelle aule. In casi eccezionali ciascun gruppo potrà concordare con l'insegnante delle variazioni.

Al termine di ogni corso viene rilasciato un attestato di frequenza a coloro che hanno frequentato almeno il 75% delle lezioni.

Corsi individuali - il primo appuntamento viene fissato dalla Segreteria, successivamente ci si accorderà di volta in volta con l’insegnante.
Per disdire le lezioni programmate è necessario mettersi in contatto con la Segreteria almeno 24 ore prima. In caso contrario verrà addebitato l’importo relativo ad un’ora di lezione. Le lezioni individuali dovranno essere terminate prima della fine dell’A.S., salvo diversi accordi presi con la Segreteria.

Uso del cellulare - si prega di tenere il cellulare spento durante le ore di lezione.

Patto di fedeltà e non concorrenza - il Socio s’impegna a non trattare affari, per conto proprio o terzi, con i docenti o altro personale, per evitare l’espulsione dall’Associazione per concorrenza sleale nei confronti dell’Aispal.

Reclami - é gradito che eventuali inconvenienti, guasti o reclami siano comunicati alla Segreteria e registrati nell’apposito libro delle non conformità.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu

Per poter utilizzare questo sito è necessario attivare JavaScript.